Centro Stella Academy
Home Events Mindfulness e regressione evocativa

Mindfulness e regressione evocativa

Mindfulness e regressione evocativa

RESIDENZIALE DAL 26 AL 28 GIUGNO A VERONA

– Dove?
Agriturismo Corte all’Olmo http://www.corteallolmo.it/

– Contenuti del residenziale:

Il nostro cervello è plastico, duttile. La meditazione e la regressione evocativa all’infanzia, alle emozioni dei nostri avi, alle nostre vite passate, sono strumenti straordinari per risvegliare il potenziale latente del nostro cervello. È dimostrato che le tecniche di meditazione e di immaginazione attiva cambiano la forma del cervello, attivandone aree prima inermi.
Essere più consapevoli, lucidi, avere maggiore presenza mentale è un risultato che si può raggiungere attraverso la meditazione. Ma anche sciogliere paure, insicurezze e superare la sensazione di non essere mai abbastanza, che abbiamo accumulato nella nostra infanzia ed adolescenza, ci aiuta ad essere più consapevoli, più concentrati.
Paure e insicurezze, infatti, chiudono la nostra visione, i nostri sensi, ci rendono meno vivi, meno presenti, diminuendo la nostra capacità di sentire, di esserci, di vedere e comprendere.
Lo stress si trasmette in linea trasgenerazionale. Le paure, le ansie, le sensazioni di inadeguatezza dei nostri avi si sommano alle nostre. La regressione evocativa ci aiuta anche a sciogliere i limiti che abbiamo ereditato e a superare i cosiddetti “obblighi d’amore inconscio” e le missioni compensatorie che abbiamo assunto nei confronti dei nostri avi.
Da ultimo le vite passate sono davvero passate? La sensazione che tutto accade adesso, tutto accade proprio adesso -per dirla con Borges- ci aiuta a comprendere che il passato e il futuro non sono tempi cronologici, come la mente vorrebbe che fossero. In realtà sono possibilità della nostra coscienza. Il passato è la nostra possibilità di perdonare e di pacificare, il futuro è la nostra possibilità di creare. Siamo tanto più liberi di creare il nostro futuro, quanto più abbiamo pacificato il nostro passato. Tutte le immagini, gli eventi non pacificati tendono, infatti, a ripetersi e ci imprigionano in comportamenti auto sabotanti.
Regredire per “mettere a posto”, sciogliere paure, convinzioni sabotanti e imparare a meditare è il regalo più bello che possiamo fare a noi stessi.

– Chi è Selene Calloni Williams:

Selene Calloni Williams è autrice di numerosi libri e documentari su psicologia ed ecologia profonda, sciamanismo, yoga, filosofia e antropologia. In Oriente, in Sri Lanka, SCW studia e pratica, per svariati anni, la meditazione buddhista theravada e viene iniziata allo yoga esoterico e sciamanico. È nell’isola di Sri Lanka, nell’eremitaggio della foresta del Venerabile Gata Thera, dove praticava meditazione- che Selene raggiuge il samadhi (uno stato di profonda non-dualità) a 21 anni (descriverà la sua esperienza nel libro “Mindfulness Immaginale”, edizioni Mediterranee). Tornata in Europa, si laurea in psicologia e ottiene un master in screenwriting. Incontra quindi, in Svizzera, il celebre psicoanalista James Hillman che la inizia al mondo alchemico della psicologia del profondo e alla visione immaginale. SCW ha anche trascorso numerosi anni in Siberia e Mongolia dove ha approfondito la conoscenza delle tradizioni sciamaniche dal vivo insegnamento degli sciamani turco- mongoli, altaici e buriati. Sullo sciamanismo turco-mongolo ha scritto diversi libri disponibili in italiano, russo e inglese e ha realizzato diversi documentari in lingua italiana. SCW è l’iniziatrice del “metodo simboloimmaginale” o “approccio immaginale” e della scuola italo-svizzera degli immaginalisti. L’approccio simboloimmaginale è applicato a varie tecniche e discipline nell’ambito delle professioni fondate sulla relazione d’aiuto e nel campo della crescita personale. SCW è relatrice internazionale. Ha partecipato a numerosi convegni e congressi al fianco di grandi personaggi come James Hillman, Raimon Panikkar, Karan Sing. Ha tenuto lezioni e conferenze in diversi atenei in Italia e all’estero. È stata intervistata in numerose trasmissioni televisive e radiofoniche. In Italia il suo best seller più venduto è “Il profumo della luna”, edizioni Studio Tesi. Negli Stati Uniti ha avuto grande successo il suo libro “Mother Mantra, the Ancient, Shamanic Yoga of Non-duality”, pubblicato da Inner Traditions. La tradizione del Mantra Madre è il cuore del complesso di pratiche dello Yoga Sciamanico. Lo Yoga Sciamanico e il Mantra Madre si sono ampiamente diffusi in Europa e negli USA grazie agli insegnamenti di Selene e dei suoi allievi che oggi sono migliaia nel mondo. L’insegnamento dello Yoga Sciamanico ha preso il via di recente anche in Giapppone. Lo Yoga Sciamanico lavora in stati ampliati di coscienza, in cui l’unione corpo- emotività-mente-anima è intensa e impeccabile, ciò permette al praticante di raggiungere elasticità, di rinforzare la muscolatura, di bruciare grasso, di attivare il metabolismo, di abbassare il livello dell’ormone dello stress nel sangue, di alzare le difese immunitarie in minor tempo e in modi più efficaci. In qualità di life coach è conosciuta per aver scritto i bestseller “Diverso e vincente” e “Ci credo, ci riesco”, che è stato definito il migliore libro sulla crescita personale pubblicato in Italia (magazinepragma). Le sue tecniche di allenamento portano le persone ad espandere il loro vero potenziale e sono ampiamente usate in molte organizzazioni. I suoi libri stanno aiutando molte persone nel mondo a realizzare la vita che vogliono nella dolcezza dell’incanto, nel piacere e nella gioia e nella consapevolezza della fondamentale importanza dell’attimo presente. Il suo messaggio è dolce ma forte e penetrante, la sua guida è un’iniziazione, un vero rito di passaggio.

Per informazioni e prenotazioni:
eventicentrostellacademy@gmail.com
mobile: 347 50 35 840

residenziale SCW

SCARICA LOCANDINA